Bet Exchange: prima regola da seguire è il Money Management

bet exchange

Il Bet Exchange è un vero mercato finanziario

Dopo aver visto che cos’è il Betting Exchange iniziamo ad approfondire un po’ più il concetto in modo da iniziare a prendere confidenza con questo mondo. Gli attori in gioco durante una sessione di Bet Exchange sono di diverse tipologie. Ci sono, ovviamente, gli scommettitori alle prime armi, i traders più esperti, i bookmakers che coprono la loro esposizione verso gli scommettitori sull’Exchange e infine gli arbitraggisti, ovvero coloro che attraverso l’uso di software di calcolo cercano di raggiungere un profitto dalle operazione di trading effettuate. Il Bet Exchange lo potremmo definire come un mercato a somma zero dove i soldi che un giocatore perde vengono spartiti tra tutti i vincitori con ognuno la sua percentuale. Ovviamente c’è da tenere in considerazione che la piattaforma su cui si opera deve avere le proprie entrate per potersi sostenere.

I segreti per diventare un trader di successo

Gli ultimi dati sul Betting Exchange dimostrano che soltanto il 10% dei conti è in profitto, mentre il restante 90% sono in perdita. Per entrare a far parte di questa minoranza che guadagna è necessario riuscire a trovare la giusta strategia. Regole chiare, semplici e da seguire con rigore. Nessuna improvvisazione, soprattutto nel Betting Exchange. In questa branca del betting è necessario, infatti, approfondire l’argomento e farsi una buona cultura per riuscire ad entrare nel club di chi ce l’ha fatta. Si tratta di una nuova realtà che se non la si conosce a menadito le perdite non tarderanno ad arrivare. Dopo aver raggiunto un certo grado di preparazione, magari studiando anche su questo ebook gratuito, è possibile iniziare ad operare nel Punta e Banca, anche se non fa assolutamente male individuare prima una corretta gestione del proprio denaro. In gergo tecnico viene chiamato Money Management e altro non è che quella strategia da seguire sempre e comunque in tutte le situazioni.

I consigli per attuare il Money Management

Money management

Con alcuni piccoli accorgimenti riusciremo ad avere un impatto positivo a lungo termine sul nostro conto di gioco e questo ci permetterà di operare nel migliore dei modi anche dal punto di vista psicologico in quanto appena effettuiamo un’operazione con Bet Exchange sappiamo già quale somma potremmo permetterci di perdere.

Stabilire lo stake per ogni puntata

Come valore massimo delle vostre puntate stabilite il 5% del totale dei fondi che avete sul conto, ma sarebbe comunque più accorto posizionarsi sul 2,5%. Facendo in questo modo anche in caso di perdite si riuscirà a mantenere un certo equilibrio. Ma perché applicare il Money Management nel Punta e Banca? La risposta è piuttosto semplice da individuare: perché permetterà a chiunque lo adotti di restare più a lungo possibile nel mercato del Bet Exchange e possibilmente con un conto costantemente positivo.

Leave a Response