Nani-Juve affare fatto, Paddy Power paga le scommesse

I tifosi juventini ricorderanno molto bene quello che è accaduto lo scorso giugno quando il bookmaker irlandese decise di chiudere e pagare tutte le scommesse per il trasferimento dell’Apache Tevez alla corte di Conte

. Quando uscì la notizia pochi credevano ad un arrivo dell’argentino. Venti giorni dopo le due società, Juventus e Manchester City, ufficializzarono tramite i loro rispettivi siti web ufficiali l’accordo raggiunto. La storia si ripete, questa volta il protagonista è il portoghese Luís Carlos Almeida da Cunha, meglio conosciuto come Nani, esterno offensivo del Manchester United. A rivelare il suo passaggio immediato in Italia è stato ancora una volta Paddy Power, agenzia leader delle scommesse presente in Italia dal maggio 2012, che ha utilizzato il famoso Early Pay Out – letteralmente pagamento anticipato – ovvero una tecnica molto utilizzata Oltremanica in cui gli scommettitori che avevano puntato su una determinata quota vengono pagati come vincenti. L’annuncio ufficiale non è ancora arrivato, ma se dovesse essere davvero così la Juventus aumenterebbe ancora di più il gap sulle rivali. I tifosi bianconeri già scalpitano, così come Antonio Conte che potrà contare su un nuovo gioiello. E voi cosa ne pensate?

 

 

 

 

 

Leave a Response