Serie B: le probabili formazioni

Per questo turno infrasettimanale abbiamo deciso di analizzare più nel dettaglio la corsa alla Serie A proponendovi le probabili formazioni delle partite in cui sono impegnate le prime tre della classe

. Naturalmente partiremo dalla capolista Sassuolo per poi passare al Livorno e al Verona. Gara decisamente molto importante quella che si disputerà tra qualche ora al Romeo Menti di Castellamare di Stabia. I padroni di casa sono ancora in corsa per un posto nei playoff e la voglia di riscattarsi dopo la brutta sconfitta subita nel turno scorso è tanta. Di fronte, però, le vespette troveranno un Sassuolo in grande spolvero che ha tutta l’intenzione di imporsi anche questa volta e avvicinarsi alla tanto agognata promozione nella massima serie.

Le probabili formazioni di Juve Stabia – Sassuolo:
JUVE STABIA (4-3-3): Nocchi; Baldanzeddu, Figliomeni, Scognamiglio, Dicuonzo; Mezavilla, Doninelli, Caserta; Verdi, Bruno, Cellini. Allenatore: Braglia.
SASSUOLO (4-3-3): Pomini; Gazzola, Bianco, Terranova, Longhi; Chibsah, Magnanelli, Laribi; Berardi, Pavoletti, Catellani. Allenatore: Di Francesco.

Il Livorno sarà di scena in Romagna contro il Cesena di Bisoli che ha finalmente trovato la quadratura del cerchio. Bomber Succi è una macchina da goal pazzesca per i bianconeri ma dall’altra parte, questa sera, ci sarà un altro cecchino niente male come Paulinho. Si prospetta una gara ricca di goal?

Le probabili formazioni di Cesena – Livorno:  
CESENA (4-3-1-2): Campagnolo; Ceccarelli, Volta, Brandao, Consolini; Giandonato, Coppola, Djokovic; Tabanelli; Succi, Graffiedi. Allenatore: Bisoli.
LIVORNO (3-4-1-2): Fiorillo; Bernardini, Emerson, Decarli; Schiattarella, Luci, Gentsoglou, Gemiti; Belingheri; Dionisi, Paulinho. Allenatore: Nicola.

Gara interessante anche quella che si disputerà al Guido Biondi di Lanciano tra i padroni di casa e il Verona di Mandorlini. Gli abruzzesi stanno vivendo un gran momento di forma e potrebbero rendersi protagonisti del colpaccio contro gli scaligeri. I veronesi, sulla carta, hanno forse la squadra più forte di tutta la Serie B ma in questa stagione non sono riusciti ad imporsi come volevano. Sicuramente assisteremo ad una grande partita, su questo non ci sono dubbi.

Le probabili formazioni di Lanciano – Verona:
VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Leali; Almici, Aquilanti, Amenta, Scrosta; Vastola, D’Aversa, Volpe; Piccolo, Falcinelli, Turchi. Allenatore: Gautieri.
VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini; Nielsen, Jorginho, Martinho; Gomez, Cacia, Rivas. Allenatore: Mandorlini.

 

Leave a Response