Pronostici calcio estero dell’1 ottobre 2017

robben-monaco

Premier League

Ad ora di pranzo, verso le 13:30, darà il calcio d’avvio al matchday una fra Huddersfield Town e Tottenham, rispettivamente ottavo e quarto in classifica: un vero e proprio duello ad alta quota, dunque, fra due delle compagini più intense in un campionato dove si va a mille sempre e comunque. Sotto questo aspetto la gara si prospetta allora ostica per Pochettino, che punta sul proprio giocatore più in forma nonché centravanti titolare, Harry Kane, per continuare la risalita verso la vetta. Peggiori le notizie per David Wagner, che invece dovrà rinunciare alla nuova punta del suo 4-2-3-1, Steve Mounié, per infortunio: vedremo come i Terriers rimedieranno a quest’assenza. Alle 16:00 scende in campo l’altra capolista oltre ai Citizens, vale a dire i loro concittadini del Manchester United. In casa, Mou non ha scuse ed è chiamato a (stra)vincere sul Crystal Palace, ancora bloccato a 0 punti e fanalino di coda del torneo: non ci sono attenuanti – nemmeno le assenze di Pogba ed Ibrahimovic -, per il confronto che potrebbe diventare la volta buona per allungare su quelli che attualmente, causa differenza reti, sono i primi in classifica.

Liga

Una tre giorni europea per una volta convincente solo in parte per il calcio spagnolo (vittorie per Real Madrid, Barcellona e Siviglia, pareggio per il Villarreal, sconfitte per Atletico Madrid, Athletic Bilbao e Real Sociedad) lascia spazio nel week-end alla settima giornata di Liga. Campionato in cui è il Barcellona di Ernesto Valverde a volare, a punteggio pieno e con la possibilità di allungare ulteriormente al Camp Nou contro il Las Palmas. L’Atletico di Simeone, reduce invece dalla beffa del Wanda Metropolitano contro il Chelsea, fa visita al sorprendente Leganès, mentre il Real Madrid sfida al Santiago Bernabeu l’Espanyol di Quique Sanchez Flores. Da seguire con attenzione le prestazioni del Siviglia, al Sanchez-Pizjùan contro il Malaga, del Valencia, al Mestalla contro l’Athletic Bilbao, e del Betisall’Anoeta contro la Real Sociedad.

Bundesliga

Dopo l’anticipo di ieri sera tra Schalke 04 e Bayer Leverkusen, la settima giornata di Bundesliga 2017/18 prende il volo, come di rito, tra sabato e domenica. Una classifica già allungata, con il Dortmund a guidare ed il Colonia a chiudere, con il Bayern Monaco in mezzo e con addosso tutta la curiosità per il dopo-Ancelotti. Il Bayern Monaco giocherà invece domenica alle 15.30 contro l’Hertha Berlino, altra delusione continentale della settimana. Curiosità per conoscere come la squadra reagirà nel dopo Ancelotti con Sagnol in panchina. La capolista Borussia Dortmund va in campo oggi alle 15.30, sul difficile campo dell’Augsburg, sorpresa dell’inizio di stagione e con una serie aperta di cinque risultati utili consecutivi, bottino di prestigio. La squadra di Bosz non vuole però arrestare la propria corsa e recupera Bartra per la linea difensiva. Di fronte c’è la terza miglior difesa della lega, probabile conferma per il tridente con Yarmolenko, Philipp e Aubameyang per provare a scardinarla. La seconda miglior difesa è invece quella dell’Hannover, che se la dovrà vedere con l’altro Borussia, il Moenchengladbach, reduce proprio dalla sfida con il Borussia Dortmund terminata per 6-1 in favore dei gialloneri. L’imbattibilità della neo-promossa guidata da Breitenreiter sarà messa a dura prova, anche se per ora il rendimento in trasferta è immacolato (due vittorie ed un pareggio).

Pronostici calcio estero dell’1 ottobre 2017

Consulta le quote Premier League su NetBet SportWilliam Hill e Bet365 ed approfitta delle ottime promozioni riversate ai lettori di Casinoescommesse.it.

Arsenal-Brighton 1 (1.25)

Newcastle-Liverpool OVER 2,5 (1.66)

Barcellona-Las Palmas GOAL (1.80)

Valencia-Atletico Bilbao X (3.60)

Herta Berlino-Bayern Monaco 2 (1.36)

Friburgo-Hoffenheim UNDER 2,5 (2.07)

Leave a Response