Pronostici Europa League 29 settembre 2016

pronostici-europa-league-stasera

Alle 19 in campo Inter e Fiorentina

Dopo il deludente primo turno le italiane impegnate in Europa League sono pronte a tornare in campo per trovare un riscatto e per non compromettere il discorso qualificazione. Le prime a scendere in campo saranno l’Inter di De Boer e la Fiorentina di Sousa che alle 19 affronteranno rispettivamente Sparta Praga e Qarabag mentre Roma e Sassuolo se la vedranno alle 21 con Astra Giurgiu e Genk. I nerazzurri che arrivano dall’incredibile sconfitta casalinga contro l’Hapoel Beer Sheva devono rialzarsi come hanno saputo fare in campionato. Sarà importantissimo vincere nell’inferno del Generali Arena, casa dello Sparta abituato ad ospitare un pubblico molto più che vivace.

Per l’Inter, orfano di Brozovic, volutamente escluso dalla lista dei venti convocati da parte di De Boer, non dovrebbe risultare un problema superare l’ostacolo Sparta. I cechi, attualmente quarti nel proprio campionato, non hanno una rosa di gran valore. Gli unici giocatori di caratura europea sono il difensore centrale ex Fenerbache Kadlec, il mediano classe ’90 Marecek ed il trequartista ventisettenne Dočkal. Non bisogna assolutamente dimenticare Rosiscky, talento dello Sparta ormai in decadenza tornato quest’estate in Repubblica Ceca dopo ben 15 anni passati tra le file del Borussia Dortumnd e dei “Gunners”. Non molto per impensierire l’Inter alla ricerca di un riscatto tanto cercato anche nei dintorni di Praga dopo la sconfitta per 3-0 rimediata due settimane fa dal Southampton e il 2-0 subito nello scorso turno di campionato nel derby contro lo Slavia. C’è aria di riscatto anche a Firenze dopo il quasi immeritato 0-0 di Salonicco; la Viola affronterà gli azeri del Qarabag, una squadra con pochissimi attributi e veramente poco talento. I giocatori di maggior spessore sono il brasiliano Reynaldo ed il centrocampista della nazionale azera Amirgueliyev.

Roma e Sassuolo alle 21.05

Arriva da un pareggio pure la Roma che dovrà vedersela contro l’Astra Giurgiu, club attualmente campione di Romania. Contro l’Astra i giallorossi avranno il compito di ribaltare l’1-1 di Plzen di due settimane fa. I romeni dopo la sconfitta casalinga subita dall’Austria Vienna la scorsa giornata hanno evidenziato tutti i loro grandi limiti tecnici, soprattutto difensivi e d’organizzazione del gioco. Per i giallorossi non è stata una settimana molto semplice, prima la sconfitta contro il Torino, poi la festa per il 40esimo compleanno di Totti, con annesse polemiche per l’intervista della Blasi che ha alzato un polverone in un momento che francamente in casa Roma se ne poteva fare a meno. A dir la verità questa sorta di caos riporta all’anno in cui in panchina c’era un certo Zdenek Zeman. Ricordate?

A partire senza l’esigenza del riscatto sarà il Sassuolo di Di Francesco che dopo la strepitosa vittoria per 3-0 contro l’Athletic Bilbao nell’esordio ai gironi di Europa League, vola in Belgio contro il Genk di Maes. I belga, sconfitti nella scorsa giornata dal Rapid Vienna per 3-2, stanno affrontando un periodo di scarsissima forma nel quale hanno trovato soltanto una vittoria in 5 partite. Secondo i media si parla appunto di un possibile esonero del tecnico belga in caso dovesse arrivare una brutta sconfitta contro i neroverdi. Gli emiliani dovranno fare attenzione agli scatti brucianti del giovane talento giamaicano Bailey, autore di una doppietta a Vienna contro il Rapid due settimane fa. Il resto della squadra non dovrebbe arrecare problemi alla retroguardia del Sassuolo. Molto meno organizzata è quella degli avversari, capace di subire ben 11 gol nelle ultime cinque apparizioni, che potrà dunque diventare preda facile per il tridente d’attacco del Sassuolo, molto veloce e tagliente nelle ultime uscite.

Pronostici Europa League stasera (seconda giornata)

Ritorniamo con i nostri pronostici Europa League anche per le gare di questa sera con la speranza di riuscire a trovare il colpaccio. Ovviamente per le quote le nostre fonti sono Bet365 Italia scommesse, William Hill e Netbet.

Manchester United – Zoria OVER 2,5 (1,52)

Roma – Astra Giurgiu OVER 2,5 (1.40)

Fiorentina – Karabach 1 (1,62)

Athletic Bilbao – Rapid Vienna 1 (1.48)

Fenerbahce – Feyenoord GOAL (1.72)

Per iniziare a scommettere online vi consigliamo tre bookmakers online che offrono dei bonus di benvenuto più interessanti sul mercato:

  • NetBet Sport (Bonus benvenuto 100 euro + prima scommessa gratis)
  • William Hill (Bonus benvenuto 100 euro + 5 euro a settimana)
  • Bet365 (Bonus benvenuto 50 euro)

Leave a Response