Pronostici Europa League del 3 novembre 2016

francesco-totti

Roma e Fiorentina a caccia dell’en plein: qualificazione e primo posto nel girone

Dopo la due giorni tradizionalmente dedicata alla coppa dalle grandi orecchie, di cui abbiamo parlato ieri con i nostri pronostici Champions League, giovedì 3 novembre si scende in campo per la quarta giornata di Europa League, con le quattro squadre italiane che vogliono evitare tonfi inaspettati e staccare il pass per la fase successiva della competizione. La Roma vuole chiudere il discorso qualificazione in quel di Vienna contro l’Austria, anche se bisognerà cancellare il ricordo del pareggio beffa dell’andata, quando gli uomini di Luciano Spalletti si fecero rimontare da 3-1 a 3-3 nel giro di pochissimi minuti. I giallorossi hanno la possibilità di archiviare anche il discorso primo posto nel girone nel caso dovessero uscire con i tre punti da questa difficile trasferta in terra austriaca. Ostacolo Slovan Liberec per la Fiorentina allenata da Sousa reduce dalla vittoria tra le mura del Bologna, ma la Viola non ha ancora dimostrato quella continuità tale da poter dare opportune garanzie nel contesto europeo. Fino ad ora, tuttavia, Kalinic e compagni hanno sempre trovato la giusta alchimia in Europa League, riscattando dunque parzialmente un andamento in campionato che non sta rispettando a pieno le attese della vigilia.

Inter e Sassuolo chiamate a riscattare le delusioni del campionato

Trasferta davvero complicata quella che attende l’Inter contro il Southampton, visto il recente esonero di De Boer ed una situazione societaria a dir poco confusa. All’andata la formazione italiana si impose di misura, tuttavia non si può negare che non sarà facile ripetere lo stesso risultato in Inghilterra in una fase certamente tesa della stagione. Per queste ragioni ad Icardi e soci potrebbe andare bene anche un pareggio, nell’attesa che le circostanze si sistemino e ritorni di conseguenza la giusta serenità all’interno dell’ambiente. Chiamato al riscatto il Sassuolo di Di Francesco contro il Rapid Vienna, incapace di cogliere la vittoria dalla sfida casalinga contro il Crotone, ma nella gara di andata gli emiliani hanno dimostrato di avere le potenzialità per far male alla compagine austriaca. Venendo alle altre sfide del turno, il Nizza di Mario Balotelli attende il Salisburgo potendo contare su uno stato di forma a dir poco eccezionale, coronato dal primo posto nella massima serie transalpina. Sarà tuttavia necessario intraprendere lo stesso percorso anche in Europa per poter centrare il passaggio alla fase successiva senza dover affrontare inutili rischi. Il Celta Vigo fa visita all’Ajax dopo il clamoroso pareggio in casa del Las Palmas nel quale ha sprecato un vantaggio di tre gol, mentre i Lanceri, pur non rappresentando più la corazzata di una volta, hanno sempre ostentato grande abnegazione arricchita da un gioco assai godibile. L’incontro tra Atletico Bilbao e Genk suggella infine una quarta giornata che emetterà i primi verdetti.

Pronostici Europa League stasera (quarta giornata)

Ritorniamo con i nostri pronostici Europa League anche per le gare di questa sera con la speranza di azzeccare le scelte giuste tra tanti match equilibrati. Ovviamente per le quote le nostre fonti sono Bet365 Italia scommesse, William Hill scommesse e Netbet.

Fiorentina – Slovan Liberec GOAL (2.20)

Austria Vienna – Roma 2 (1.65)

Southampton – Inter X (3.80)

Sassuolo – Rapid Vienna UNDER 2,5 (1.85)

Ajax-Celta Vigo OVER 2,5 (2.00)

Atletico Bilbao – Genk 1 (1.36)

Per iniziare a scommettere online vi consigliamo tre bookmakers online che offrono dei bonus di benvenuto più che interessanti sul mercato:

  • NetBet Sport (Bonus benvenuto 100 euro + prima scommessa gratis)
  • William Hill (Bonus benvenuto 100 euro + 5 euro a settimana)
  • Bet365 (Bonus benvenuto 50 euro)

Leave a Response