Pronostici Serie B del 9 ottobre 2016

pronostici-serie-b

In mancanza della Serie A la cadetteria si sposta alla domenica

In questo momento dove mancano i campionati di prima fascia a causa della pausa dovuta alle gare di qualificazione per il mondiale in Russia, ci si può focalizzare maggiormente sulle leghe “minori”, come dimostra il cambiamento di giorno e ora delle partite. L’ottava giornata del calendario di Serie B si apre con lo scontro salvezza tra i bianconeri dell’Ascoli a quota 5 punti, che saranno ospiti dei piemontesi del Novara, orfano della stella Gonzalez, che ha cambiato maglia durante la sessione estiva del calciomercato. Sempre di sabato ma alle 20:30 probabilmente il piatto forte della giornata, con lo scontro ad alta quota tra il sorprendente Cittadella e i ciociari del Frosinone. Entrambe vengono da una sconfitta in casa e cercano una vittoria per dare una continuità al loro cammino.

Occhi su Verona – Brescia

Domenica a pranzo si assisterà all’appetitoso incontro tra Verona e Brescia. Sarà soprattutto una sfida tra bomber, Pazzini da un lato e l'”airone” Caracciolo dall’altro. Alle 15 si parte con Bari-Entella, con i pugliesi pronti a dar battaglia per giocarsi l’accesso diretto ai playoff. Sul fronte opposto i biancoazzurri vogliono continuare il loro sogno di approdare in massima categoria, ma per farlo dovranno vedersela con avversari molto agguerriti. Si continua con i rossi del Perugia avversari dei verdi di Avellino. Le due squadre sono divise solo da tre punti, ma una vittoria di una o dell’altra cambierebbe e non poco le prospettive in ottica classifica. Molto suggestivo lo scontro tra due neopromosse, nobili decadute del calcio italiano, Spal e Pisa, con i toscani sempre immersi nelle loro incomprensioni societarie, ma con un Ringhio Gattuso sempre sul pezzo e una città,( oltre che una squadra) troppo appassionata e orgogliosa per non continuare a combattere malgrado tutto e tutti. Incontro al vertice basso della classifica con Pro Vercelli contro Ternana, probabilmente due tra le più grandi delusioni di questo inizio di campionato, entrambi nella passata stagione si erano salvate tranquillamente, quest’anno le cose sembrano cambiate ma entrambe le compagini hanno tempo e modo di invertire la rotta già a partire dai prossimi 90 minuti. Un’altra delusione è il Carpi, che da squadra retrocessa sta faticando a competere con le dirette concorrenti per un posto tra i piani alti della lega. Sorprendenti invece i liguri dello Spezia, guidati da un bomber ex Serie A, Nenè che dopo stagioni al Cagliari sta trovando gol e continuità con la maglia bianca in cadetteria. La squadra che in questi primi di partite sembra più in difficoltà, e a rischio retrocessione in Lega Pro, è il Vicenza che sta davvero convincendo poco, aldilà dei risultati anche per l’organizzazione oltre che per la mancanza di spirito di squadra e dedizione al sacrificio. I biancorossi ospiteranno un Cesena in continua ascesa, che non ha certo intenzione di smettere di stupirsi per scoprire fino a punto può ambire. Altro match interessante è quello tra Latina e Trapani, con i siciliani in una fase delicata, dopo le parole dure (ma vere) di Mister Cosmi nella conferenza stampa, senza dimenticare i fatti accaduti in settimana, come l’incidente (?) alla macchina dell’allenatore ex Perugia. I granata, vera e propria squadra rivelazione della passata stagione, in questo frangente stanno faticando molto a trovare la quadratura della squadra, ma il talento di Petkovic, la sagacia tattica di Cosmi e tutta la società sapranno sicuramente risollevarsi da questa situazione spinosa. A chiudere il programma ci pensa una partita per cuori (e tifosi) caldi, la Salernitana e il sorprendente Benevento.

Guida la classifica marcatori Serie B Pazzini con 6 gol, ma ben 4 son stati realizzati dal dischetto. Al secondo posto troviamo Litteri com 5 gol in 7 partite, molte dei quali da subentrato a pari merito con Francesco “Ciccio” Caputo bomber dell’Entella. sul gradino più basso del podio menzioni speciali per 3 giocatori, tutti a quota 4 gol. Il sorprendente Leonardo Morosini “bomber per caso” del Brescia, Riccardo Maniero con all’attivo 3 rigori e Nenè dello Spezia. Sarà un’altra domenica di grande calcio, ricca di gol, spettacolo ed emozioni.

Pronostici Serie B del 9 ottobre 2016

I nostri cari pronostici Serie B saranno come di consueto sempre molto oculati in modo da portare a casa quante più vincite possibili. Per le quote vi rimandiamo al sito delle agenzie di scommesse nostre partners come William HillNetBet Sport e Bet365. Per chi non ha ancora un conto gioco attivo vi rimandiamo alla nostra sezione dedicata alle recensioni dei bookmakers.

Verona – Brescia GOAL

Bari – Entella 1X

Vicenza – Cesena UNDER 2,5

Spezia – Carpi 1

Salernitana – Benevento GOAL

 

 

 

Leave a Response