Pronostici Serie B del 10-11 febbraio 2018

spezia-calcio

Lotta infuocata nel weekend

Sarà una giornata particolarmente interessante quella che prenderà il via sabato pomeriggio e che regalerà grosse emozioni a tutti gli appassionati della serie B, campionato che sta iniziando ad esprimere una classifica ben delineata dopo un girone di ritorno all’insegna dell’equilibrio e delle sorprese. Il programma di questa settimana è piuttosto interessante, con tanti scontri diretti sia in vetta, sia in coda e almeno tre allenatori che dovranno necessariamente vincere per evitare l’esonero e proseguire la propria avventura sulla rispettiva panchina. Il big match si gioca al San Nicola, ad affrontarsi un Bari in difficoltà da diverso tempo ed un Frosinone letteralmente trascinato dal tridente offensivo composto da Ciano, Dionisi e Ciofani. Soltanto un successo, accompagnato da una buona prestazione, potrebbe salvare Fabio Grosso, ma mister Longo sa benissimo che tornare dalla Puglia con tre punti in tasca significherebbe candidarsi autorevolmente per il salto di categoria senza passare per i play off. Una sorta di esame di maturità per i ciociari che, talvolta, sono inciampati in trasferta mostrando qualche limite in fase difensiva. Il Bari, dal canto suo, dovrà rinunciare a molti calciatori, compreso quel Salzano cercato a più riprese dalla Salernitana, ma che ha concluso anzitempo la sua stagione per la rottura del crociato. Interessante anche la partita tra Carpi e Cremonese, due squadre che giocano un calcio molto diverso: i romangoli basano tutto sulla difesa e le ripartenze, i grigiorossi sono più spavaldi e hanno dimostrato di saper mettere in difficoltà qualunque avversario. La voglia è quella di riscattare l’inatteso ko interno con la Pro Vercelli, anche in questo caso partita aperta ad ogni tipo di pronostico.

Posta in palio altissima

Sfida ad alta quota anche quella del Picco, con il sorprendente Spezia di Gallo che proverà a proseguire la sua marcia trionfale superando in classifica il Venezia di Inzaghi, la vera rivelazione del campionato in relazione alla qualità della rosa. Più agevole il compito del Parma che, in casa e dinanzi a 12mila spettatori, ospita un Perugia tutt’altro che rinvigorito dalla cura Breda e che potrebbe cambiare ancora allenatore qualora arrivasse l’ennesimo ko. Scontro salvezza fondamentale per la Pro Vercelli: al “Piola” arriva il Brescia, Grassadonia e Fusco cercano la terza vittoria consecutiva prima di tornare a Salerno da ex, presumibilmente con un’accoglienza diametralmente opposta da parte del pubblico. Ternana-Entella è match vitale per entrambe le compagini (rischierebbe anche Aglietti se i liguri perdessero), nel posticipo il Palermo proverà a riagganciare in vetta il Frosinone a cospetto di un Foggia quanto mai imprevedibile, l’Avellino non potrà fallire in casa contro il Cesena di Castori. Chiudono il quadro della venticinquesima giornata Ascoli-Empoli e Cittadella-Novara, con l’esordio in panchina di Mimmo Di Carlo che ha preso il posto di Eugenio Corini.

Pronostici Serie B del 10-11 febbraio 2018

Come di consueto non potevano mancare i nostri pronostici Serie B sicuri che dovrebbero garantire una scommessa vincente, anche se non sarà semplice visto il piatto della giornata che prevede sfide molto equilibrate. Sono cinque le partite su cui abbiamo deciso di puntare. Per le quote vi rimandiamo al sito delle agenzie di scommesse nostre partners come Bet365 Italia ScommesseWilliam Hill e NetBet Sport.

Ascoli-Empoli 2 (1.90)

Bari-Frosinone GOAL (1.75)

Spezia-Venezia X (3.00)

Avellino-Cesena UNDER 2.5 (1.80)

Parma-Perugia 1 (1.83)

Leave a Response