Davide Calabria: corsa, gamba e ambizione di affermarsi

davide-calabria.jpg

I primi passi ad alti livelli

Muove i primi passi su un campo di calcio a soli 6 anni, nella Virtus Adrense, dove rimane per 5 stagioni. A 11 anni passa al Milan, debuttando nella categoria Esordienti. Esordisce in prima squadra e in Serie A il 30 maggio 2015, a 18 anni, quando viene impiegato da Inzaghi durante la partita Atalanta-Milan (1-3), valida per l’ultima giornata della stagione 2014-2015. Nella stagione 2015-2016 viene inserito nella rosa della prima squadra a disposizione del nuovo tecnico Siniša Mihajlović. Ottiene la sua seconda presenza il 19 settembre 2015 nella partita Milan-Palermo (3-2), sostituendo Ignazio Abate infortunatosi nel primo tempo. Scende in campo per la prima volta da titolare il 22 settembre successivo, nella partita Udinese-Milan (2-3) disputata allo Stadio Friuli. Chiude la stagione con un totale di 6 presenze in Serie A e 2 in Coppa Italia, tra cui la finale persa 1-0 ai supplementari contro la Juventus, nella quale scende in campo da titolare come terzino destro. Il 23 dicembre 2016 vince il suo primo trofeo da professionista, la Supercoppa Italiana 5-4 ai rigori contro la Juventus a Doha.

Un futuro ricco di prospettive

Calabria ha fatto parte della Nazionale Under-17 che nel 2013 ha vinto la medaglia d’Argento all’Europeo U-17 e ha partecipato al Mondiale U-17 negli Emirati Arabi. Il giocatore bresciano chiuse anzitempo il suo Mondiale a causa di un’appendicite ma giocò i primi due incontri: da titolare contro la Costa d’Avorio e subentrando contro la Nuova Zelanda. Dopo aver giocato anche nelle altre nazionali giovanili, il 1º ottobre 2015 riceve la prima convocazione nella Nazionale Under-21 dal CT Luigi Di Biagio per le partite di qualificazione all’Europeo Under-21 2017 contro Slovenia e Irlanda. Esordisce nella partita contro l’Irlanda il 13 ottobre, entrando al 75º al posto di Kingsley Boateng. Il 9 aprile 2017 riceve la sua prima chiamata con la Nazionale maggiore, in occasione del terzo raduno stagionale per i calciatori emergenti a Coverciano. Viene convocato per l’Europeo Under-21 2017 in Polonia.

Leave a Response